FESTIVITA’

colori-per-la-tavola-di-natale

 

Finalmente sono arrivate le tanto attese festività natalizie, ricordi e profumi di alcuni cibi sono metabolizzati dentro le nostre memorie pronte a riaffiorare in questi giorni.

Le festività sono un bel momento di condivisione, dove ognuno di noi è pronto ad assaporare quei piatti preparati con amore e dedizione per tutta la nostra famiglia.

Quell’amore che ormai nel quotidiano si è perso durante la preparazione dei pasti durante tutto l’anno, ma in questi momenti di festività siamo pronti ad AMARE.

Dobbiamo riuscire a non dimenticare questi momenti di amore rivolti al cibo anche in quei giorni di quotidiana normalità, preparando i pasti con amore e dedizione come se ogni pasto fosse quello delle festività.

Ecco il segreto o l’alchimia di una corretta alimentazione, equilibrio e amore verso il cibo ci porterà alla consapevolezza di una realtà che ormai si stà dirigendo verso un mondo virtuale, pieno del nulla ed effimero dei sentimenti.

Vi auguro un buon periodo di festività con le vostre famiglie e sottolineo come in questi giorni vi è un incremento di consumo di frutta secca, ananas e altri alimenti “natalizi”, ma vi esorto ad utilizzarli anche nel vostro quotidiano perchè non esiste un cibo per le festività ed uno per il quotidiano, il cibo è veicolo che stupidamente non è obbligatorio avere una patente per utilizzarlo.

Da un acquario si puo’ fare una buona frittura ma una frittura non potrà mai diventare un acquario; questa metafora ci deve insegnare che con il cibo possiamo anche giocarci, renderlo piacevole ai nostri gusti ma sempre consapevoli che ciò che adesso introduciamo non potrà più essere espulso, se sbagliamo a perseverare con alimenti dannosi ed inutili pagheremo le conseguenze delle nostre scelte quotidiane.

Il mio consiglio per i pasti delle festività è il seguente:

  • mangiare in allegria ed in compagnia assaporando i ricordi degli alimenti
  • inutile rinunciare al piacere di un cibo in questo periodo
  • non limitarsi ad un assaggio, ma gustare il piacere culinario

Dopo questi giorni di assoluto piacere, ritornare alla consapevolezza ed alla importanza di una corretta scelta quotidiana, e vi esorto ad investire il vostro impegno verso chi vi potrà aiutare a capire i meccanismi semplici di cosa ha bisogno il nostro corpo.

Cibo è un veicolo e per guidarlo serve conoscere dove andare, non basta una bella macchina per essere felici ma saperla utilizzare è la chiave del benessere.

Buon anno a tutti e che ognuno trovi quella consapevolezza voglia di vivere esperienze nuove, perché quello che a volte desideriamo si trova proprio intorno a noi.

 

Rimango a disposizione per ulteriori informazioni e consulti, cercate come contattarmi e buone festività a voi ed alle vostre famiglie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...