PERCORSO di CAMBIAMENTO

cambiamento

Proprio come avviene in NATURA anche nell’uomo bisogna assolutamente CAMBIARE.

CAMBIARE COSA?

In questi anni, tutti noi ci siamo accorti che qualcosa è CAMBIATO:

il rapporto che noi abbiamo con il CIBO.

Siamo passati da un epoca DOPO GUERRA dove si mangiava cio’ che si aveva a disposizione, in un mondo AGRICOLO, agnuno consumava cio’ che produceva.

Nell’epoca INDUSTRIALE si è passati a consumare cibo comperandolo, avendo a disposizione smpre meno tempo per poter CUCINARE.

SIAMO ENTRATI NELL’EPOCA IN CUI SI CONSUMA PER SODDISFARE LE PROPRIE ESIGENZE GUSTATIVE E PSICOLOGICHE. Troppi impegni consumano tutte le ore del giorno, AFFIDANDOCI ad aziende che preparano il cibo che noi andiamo a consumare.

Tornare indietro è IMPOSSIBILE ma ANDARE AVANTI RENDENDO IL CAMMINO CONSAPEVOLE è OBBLIGATORIO per le nostre famiglie.

INDUSTRIE ALIMENTARI E FARMACEUTICHE sono i capostipidi di questo DISORDINE ALIMENTARE che ci rende fragili e dipendenti nel CURARE PATOLOGIE provocate da cio’ che mangiamo. FACCIAMO ESEMPI CONCRETI:

Un consumo eccessivo di ZUCCHERI, ha provocato in questi 20 anni, disturbi DIABETICI in aumento ESPONENZIALE.

Un consumo eccessivo di GRASSI ha provocato disturbi di COLESTREROLE e relativi problemi al sistema circolatorio cardiaco e linfatico.

Un consumo eccessimo di PROTEINE TRASFORMATE, ha provocato un disturbi METABOLICI irreversibili.

COME POSSIAMO INTERVENIRE?

Semplicemente seguendo un PERCORSO DI CAMBIAMENTO IN 3 FASI:

  1. TOGLIERE INFIAMMAZIONE  sistemica e metabolica provocata da consumo eccessivo di carboidrati raffinati, disintossicarsi.
  2. INTRODUZIONE DI MATERIE PRIME NON MODIFICATE, tornare a mangiare gli alimenti come madre natura li offre.
  3. DARE AL NOSTRO CORPO CIO’ CHE SERVE, conservando i gusti personali, esigenze lavorative ma soprattutto CONSIDIVERE IL PIACERE DI MANGIARE SANO.

ORA QUESTO PERCORSO RICHIEDE TEMPO E VOGLIA DI ABBANDONARE LE NOSTRE ABITUDINI QUOTIDIANE CHE NEL TEMPO HANNO FALSIFICATO I VALORI NUTRIZIONALI E FISIOLOGICI DEL NOSTRO ORGANISMO.

Nel venticinquennio che ho trascorso PERCORRENDO la strada dell’ informazione e di lavoro nei centri FITNESS, ho consolidato una esperienza nell’affrontare questo PERCORSO DI CAMBIAMENTO, portando consigli a chi ha una richiesta personale.

Pensare di cambiare senza toccare il proprio quotidiano, RENDE FALLIMENTARE il percorso ancor prima di intraprenderlo, SOLO CON UN APPROCCIO CONSAPEVOLE si puo’ instaurare QUEL BENESSERE ENERGETICO CHE ABBIAMO BISOGNO.

Nulla si inventa e nulla si VENDE in tutto questo cambiamento, si cerca solo di ORDINARE le esigenze che il nostro corpo ha BISOGNO nel quotidiano.

Ora addentriamoci nello specifico facendo esempi concreti:

Mangiare carboidrati dopo le 18:00 è possibile e REALISTICO, mangiare grassi NON CI FA’ INGRASSARE, mangiare PROTEINE non ci danneggia i nostri reni. BASTA CON QUESTE BUFALE METROPOLITANO.

Quello che Nuoce Veramente è mettere BENZINA in una macchina DIESEL e viceversa.

Quello che Nuoce Veramente è Fare il VEGANO in un corpo CARNIVORO e viceversa.

PROVATE, SOLO SE LO DESIDERATE, A PERCORRERE INSIEME LA STRADA DEL CAMBIAMENTO CONSAPEVOLE E DURATURO.

GRAZIE PER LA LETTURA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...