ALIMENTAZIONE E MALATTIA

Healthy food in heart and cholesterol diet concept

Oggi voglio condividere con voi il PRINCIPALE effetto che ha il CIBO come PREVENIRE O INFIAMMARE il nostro sistema metabolico.

Molte volte si pensa solo ad aprire una parentesi di alimentazione controllata cioè a DIETA, ma tutti noi sappiamo che il cibo ha una rilevanza fondamentale per avere un corretto stimolo fisiologico.

Ogni volta che introduciamo degli alimenti nel nostro organismo si da al corpo uno STIMOLO al quale si assiste ad una REAZIONE, come nella vita ciò che quotidianamente facciamo ha una reazione.

Assumere cibo SENZA UNA ADEGUATA PROGRAMMAZIONE è come attraversare la strada senza guardare il traffico: MOLTE VOLTE NON CONVIENE, TROPPO PERICOLOSO.

Nel corso di questi anni dedicati allo sport ed alimentazione, ho trovato una disinformazione ed un confusione su COSA, COME e QUANTO cibo assumere nel corso della giornata. Ognuno di noi sente informazioni su cosa fare ma in pochi sappiamo COME APPLICARLO AL NOSTRO SISTEMA METABOLICO.

Mangiare determina il nostro FUTURO salutistico, assumere cibo troppo grasso e ricchi di carboidrati semplici (zuccherini) determina INEVITABILMENTE ad una infiammazione di tutto il sistema metabolico che REAGISCE attivando processi DEGENERATIVI per equilibrare i valori sistemici fisiologici.

Da qui si arriva ad AMMALARE il nostro organismo dove l’unica soluzione è CURARSI.

Mezzo secolo lavorando in una azienda farmacologica mi ha dato la CERTEZZA che tutto questo processo di alimentazione e malattia NON IMPORTA economicamente ad intervenire in modo serio e costruttivo ma viceversa si cerca proprio di far CONFUSIONE per  rendere INATTIVO il sapere di ognuno di noi.

Assumere prodotti latticini, prodotti da forno e cibi già pronti sa consumare è PRATICO ma inevitabilmente porterà ad una malattia cronica.

A NOI LA SCELTA CONSAPEVOLE DI USARE ALIMENTI CHE CI PORTANO AD UNA ALIMENTAZIONE EQUILIBRATA E SALUTISTICA.

Alcuni esempi pratici che posso dare sono molteplici ma dei punti cardini sono:

  • EQUILIBRARE IL PH INTESTINALE PRIMA DI INTRODURRE CIBO, assumendo un semplice ALCALINIZZANTE.
  • UTILIZZARE VERDURE QUANDO SI ASSUMONO PROTEINE ANIMALI, così da garantire un supporto PREBIOTICO naturale durante l’ASSIMILAZIONE PROTEICA.
  • UTILIZZARE VITAMINE assumendole da prodotti farmacologici, VITAMINA D, VITAMINA C, VITAMINA B, sono fondamentali per garantire il corretto funzionamento del metabolismo.
  • CAMBIARE FONTI DI CARBOIDRATI, utilizzando cereali naturali e non manipolati dall’uomo GARANTENDO UN GIUSTO INDICE GLICEMICO.

FATEVI CONSIGLIARE DA CHI HA COME OBIETTIVO IL PREVENIRE E NON IL CURARE.

 

Una risposta a "ALIMENTAZIONE E MALATTIA"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...